Al Teatro del Canovaccio lo spettacolo “La fabbrica del consenso, al servizio del potere”

Dal giovedì 11 gennaio al 21 gennaio al Teatro del Canovaccio "La fabbrica del consenso, al servizio del potere", lo spettacolo di Eliana Esposito.

La sceneggiatrice e regista sfrutta la forza della satira per provocare gli spettatori, divertirli, ma anche farli riflettere sul condizionamento operato dai media,che agisce in modo sotterraneo.

L’autrice prende spunto dal pensiero di Noam Chomsky che scrisse il libro "La fabbrica del consenso: l'economia politica dei mass media".

Con una sceneggiatura colta e intelligente e ironica lo spettacolo segue passo dopo passo la demolizione del tabù, cui partecipano attivamente scienziati, opinionisti, telecronisti, personaggi pubblici, ecc., tutti ingranaggi di una stessa macchina del consenso.

Date

Dall'11 al 13 Gennaio alle ore 21:00; 14 Gennaio alle ore 18:00.
19 e 20 Gennaio alle ore 21:00; 21 Gennaio alle ore 18:00.

Info e prenotazioni: 391 48 88 921

Con Antonio Caruso, Neculai Cattaneo, Raffaella Esposito, Eliana Esposito e la partecipazione in video di Carmela Buffa Calleo.
Aiuto Regia e Direttore di scena Gloria Di Paola e Donatella Marù
Video Maker Alessandro Marinaro e Fino La Leggia
Direttore tecnico Simone Raimondo
Assistente Regia Gabriele Pizzuto
Grafica ed effetti grafici Alvalenti
Musiche Drom Zero
Grazie a Roberto Treppiedi
Regia Eliana Esposito

In collaborazione con il Teatro Stabile di Catania.

11 Gen 2018
21 Gen 2018
  • via Gulli, 12 - Catania
  • 18:00
FREE ENTRY

PROSSIMI EVENTI


Salva sul calendario

0