Cronache di un emigrante a Valverde in Arte

In occasione dei due appuntamenti di febbraio con la “Notte dei Musei”, anticipata a venerdì due febbraio, e con la “Domenica al Museo” del quattro dello stesso mese, il Polo Tattile Multimediale, struttura divulgativa della Stamperia Braille di Catania, ha pensato bene di invitare tutti a … un tè. Oltre al consueto tour nel Museo Tattile, nel Giardino Sensoriale e nel Bar al buio, una volta raggiunto lo Show room con tutti i più moderni ausili per non vedenti (ci sono tra l’altro molti nuovi arrivi), si assisterà a una dimostrazione. Grazie a un fornello a induzione parlante capace di portare a ebollizione l’acqua in poco più di cento secondi, il responsabile del settore, Luca Grasso, non vedente dalla nascita, preparerà il tè o altre bevande calde, per gli ospiti.

Domenica quattro l’orario d’apertura sarà 17 alle 22 (l’ultimo biglietto verrà staccato alle 21). Per le persone disabili e i loro accompagnatori l’ingresso è gratuito, così come per i bambini con meno di dieci anni. Gli altri visitatori pagheranno un biglietto da due euro e cinquanta centesimi.

In diverse città italiane ed europee si trovano infatti Musei Tattili, Giardini sensoriali, Bar al buio e Show room tiflologici anche di considerevole importanza, ma soltanto il Polo Tattile Multimediale di Catania ha tutte queste attrattive insieme.

Una visita consentirà dunque di “toccare con mano” i plastici di meravigliosi palazzi – dal Teatro Massimo Bellini al Palazzo degli Elefanti, dal Colosseo alla Moschea Blu di Istanbul – e i quadri (in rilievo) dipinti da Michelangelo e Caravaggio, e sculture come il David di Donatello. Ma anche di vivere l’esperienza della multisensorialità rimanendo al buio o nel bar dove vengono servite delle bevande e si rimane a chiacchierare, o passeggiando, bendati, in un giardino di essenza.

04 Feb 2018
  • via Etnea, 602 - Catania
  • 17:00 22:00
FREE ENTRY

PROSSIMI EVENTI

  • Non ci sono eventi in questa posizione

  • Salva sul calendario

    0
    Sto caricando la mappa ....