I Tiromancino live al Qubba

Torna al cinema a grande richiesta e a prezzo scontato il film evento su uno degli artisti più controversi e trasgressivi di sempre, Egon Schiele. Pupillo di Gustav Klimt, Egon Schiele è stato l’esponente di punta del primo espressionismo viennese. Un fascino conturbante avvolge la sua breve vita. Caratterizzato da un talento precoce, morto all’età di 28 anni, ha lasciato una produzione impressionante tra dipinti a olio, acquerelli e disegni. Giovane, seduttore, provocatorio e affascinante, agli inizi del XX secolo, Schiele è tra gli artisti più controversi di Vienna. La sua arte è ispirata da figure femminili affascinanti e disinibite, in un’epoca che sta volgendo al termine con l’avvento della Grande guerra. Due donne in particolare condizioneranno davvero la sua vita e la sua espressione artistica. Sua sorella e sua prima musa, Gerti, e la diciassettenne Wally, forse l’unico vero grande amore della sua vita, immortalata nel celebre dipinto “La morte e la fanciulla” esposto al Leopold Museum di Vienna.

EGON SCHIELE: DEATH AND THE MAIDEN
Solo martedì 27 e mercoledì 28 febbraio al cinema Alfieri.
Orari spettacoli: 18,30 – 20,45.
Durata: h. 1,50.
Regia: Dieter Berner.
Cast: Noah Saavedra, Maresi Riegner, Valerie Pachner, Marie Jung, Larissa Breidbach, Elisabeth Umlauft, Thomas Schubert.
Genere: biografico, drammatico.
Prezzo biglietto: € 6,50 intero; € 5 ridotto over 60 e under 12.

28 Feb 2018
  • via Duca degli Abruzzi, 8 - Catania
  • 18:30 20:45
FREE ENTRY

Salva sul calendario

0
Sto caricando la mappa ....