Pop Up Market Sicily alla Villa Bellini

Giovedì 11 maggio al Teatro Machiavelli di Catania la presentazione di “Dies Irae, la Cantata di li rujni“, il nuovo cd/book del cantautore siciliano Carlo Muratori, a partire dalle ore 19:30. Un lavoro di ricerca storica e di inedita musica popolare in cui il musicista presenta la sua personalissima re-interpretazione di due lunghe storie antiche: il Terremoto del 1693 e l’Eruzione dell’Etna del 1689, con in chiusura il rifacimento dell’ottocentesca Coroncina per le anime del Purgatorio appartenente al rito dell’Ottavario dei defunti in lingua siciliana. Una lingua siciliana apocalittica, teatrale, roboante nella emozionante rappresentazione dello smarrimento popolare dinanzi alla morte e alla distruzione.
Insieme al cd si trova anche “Catastrofi e storie di popolo“, un libro dello storico Luigi Lombardo, da cui sono tratti i testi delle storie che ha musicato Muratori. Il progetto è impreziosito dalle opere dell’artista americana Hollis Hammonds.

L’autore
Carlo Muratori è uno dei cantautori siciliani più stimati dalla critica. Il suo approccio alla musica tradizionale ha fatto scuola in tutta Italia, divenendo modello di riferimento per la scena musicale folk dagli anni Settanta in poi. Nei suoi lavori ha alternato sapientemente l’impegno nel recupero di antichi canti di tradizione orale alla composizione di nuove canzoni, come dimostra la sua ricca discografia che conta 13 album. Con “Sale” Muratori racconta le mille sfumature della Sicilia, i suoi volti e le sue apparenti incoerenze, la sapienza, la pazienza e l’arte di vivere, tipiche dell’Isola, le sue culture e civiltà da cui trae origine la “sapidità” del popolo siciliano.

11 Mag 2017
  • Piazza Università 13 - Catania
  • 19:30 21:00
FREE ENTRY

PROSSIMI EVENTI

  • Non ci sono eventi in questa posizione

  • Salva sul calendario

    0
    Sto caricando la mappa ....