˙
EVENTI A CATANIA
18 marzo | 21:30
12841355_460390400836883_2617048555921216645_o

WEAK w/ Il Cielo di Bagdad

Esistono progetti che vengono concepiti, ideati e messi in atto attraverso studi complessi.
Quando si parla di WEAK è più corretto pensare più che ad una nuova nascita, ad una reincarnazione.
WEAK è il ritorno al palcoscenico, alle atmosfere da club e all’essere presenti agli esordi della nuova musica.

WEAK e Meedori presentano:

// IL CIELO DI BAGDAD
“No bad bays” release party,
venerdi 18 marzo | SAL Spazio Avanzamento Lavori – Catania

+ ONE MAN COMPUTER CLUB

// Ingresso libero e gratuito

// BIO
[Il Cielo di Bagdad]
Il Cielo di Bagdad nasce nel 2004, pubblicano nel 2006 il loro primo EP “Manca Solo La Neve”, che viene accolto con grande interesse. Nel 2008 esce ”Export for Malinconique” Il Cielo di Bagdad si afferma come una delle più interessanti band della scena “post-rock” strumentale, distribuendo oltre 1000 copie in Europa e Asia. Nel 2010esce “Unhappy the land where heroes are needed or lalala,ok” il single lalalala, ok! vieneselezionato da MTv New Generation che lo trasmette in Italia /Spagna / U.K / Korea / Francia / Brasile. Oltre 200 concerti e la partecipazione ai più importanti festival indipendenti italiani. Nel Luglio del 2014 la band ritorna in studio per dare forma ad un nuovo album, dal fascino sensuale e velleità futuriste.

[One Man Computer Club]
One Man Computer Club è il nuovo progetto sperimentale di Alberto Costa. Si tratta di Live Coding,
un tipo di performance futuristica incentrata sulla programmazione interattiva e l’improvvisazione.
L’artista utilizza un computer e diverse tecniche di programmazione software per generare algoritmicamente
eventi sonori e melodie.
Tutta la manipolazione che viene fatta sul codice viene proiettata per rendere il pubblico partecipe
di ciò che avviene nel cuore della macchina.

// LOCATION
Il SAL Spazio Avanzamento Lavori – Catania di via Indaco è l’esclusiva location del live de Il Cielo di Bagdad. Musica, Arte, Design, Moda, Produzione creativa, Energia passano attraverso la club house e la corte interna del SAL trasformata in “AGORA’” dello spazio polifunzionale.
Luogo d’incontro, connubio di cultura, innovazione, creatività e attività produttive. Uno spazio unico dove è possibile visitare una mostra, partecipare a incontri socio-culturali, eventi, prendere un drink, generare e coltivare relazioni sociali o semplicemente leggere.

Quest’anno a supporto di WEAK c’è il polaroider Rosario Sorbello a.k.a. Saroh Kaos, con il suo progetto “facciofotovedogente”. Teso a dare istantaneità all’autentico, senza i fronzoli delle messe a fuoco, ma contenendo il rumore all’interno di un rettangolo in cui s’imprime il caso e le facce di chi sa di averne una.
credits: [http://facciofotovedogente.tumblr.com/]

Seguendo i passi di un epoca in evoluzione, con lentezza ma con decisione, il nostro amore per la musica si è condensato in questo sussurro: WEAK.



TAG il cielo di bagdad, weak
VUOI SEGNALARCI UN EVENTO? SEGNALA!