Giornate FAI d’Autunno, il primo weekend a Catania e provincia

Il 17 e il 18 ottobre 2020, si svolge il primo weekend delle Giornate FAI d’Autunno.
Anche Catania sarà protagonista con diversi siti aperti al pubblico e giri itineranti per rivivere pezzi di storia passata, mai tramontata.

I Tre Cancelli & Le Antiche Vie dei Castelli sono gli itinerari studiati e proposti dal capo delegazione di Catania Maria Licata, con l’obiettivo di seminare conoscenza e consapevolezza, sensibilizzando l’opinione pubblica e puntando i riflettori su luoghi normalmente inaccessibili, poco noti o spesso dimenticati.

Con il supporto dell’associazione territoriale Guide Turistiche, grande novità di quest’anno è la visita guidata tra le vie del cimitero catanese, ricco di memoria e di storia.

INFO E PRENOTAZIONI online

Ecco cosa vedere a Catania e provincia:

CIMITERO MONUMENTALE DI CATANIA
DATE: sabato 17 e domenica 18 ottobre
ORARI: 10-18
Il cimitero monumentale di Catania sorge in via Acquicella, nell'omonimo quartiere a nord di Zia Lisa: fu aperto nel 1866. Nel Viale degli Uomini Illustri, sono sepolti alcune delle personalità che hanno fatto la storia della città etnea: la tomba di Giovanni Verga, il mausoleo di Angelo Musco, il mausoleo degli indipendentisti siciliani che persero la vita negli anni ‘40, le cappelle di famiglie che hanno reso Catania famosa nel Mondo e le tombe di pittori e scrittori.
NOTE PER LA VISITA
Turni ogni 45 min. Max pax. 15 Ultimo ingresso mattina 12.15 - ultimo ingresso pomeriggio 17.15

CHIESA DELL’ARCANGELO RAFFAELE E PALAZZO RACITI (Acireale)
DATE: sabato 17 e domenica 18 - sabato 24 e domenica 25 ottobre
ORARI: Dalle 10 alle 19
Normalmente chiusa al pubblico, la Chiesa dell’Arcangelo Raffaele è stata definita dal poeta acese Lionardo Vigo la chiesa più bella di Acireale. Si tratta di un autentico gioiello del Settecento siciliano. All’interno della chiesa, un tempo convento di clausura, si possono ammirare opere di Matteo Desiderato (che fu molto attivo, tra l’altro, anche nella decorazione di palazzo Biscari a Catania) e di Pietro Paolo Vasta.

PALAZZO RACITI (Acireale)
DATE: sabato 17 e domenica 18
ORARI:10-19
VISITA A CURA DI: Apprendisti Ciceroni Liceo Artistico-Turistico “F. Brunelleschi”
Antico palazzo che rappresenta l'arte barocca acese con i primi accenni di rococò. La sua facciata principale ne descrive l'autenticità storica. In prossimità dell'ingresso troveremo un grande portone alto circa sei metri che accoglierà i visitatori. Al seguito una galleria molto suggestiva grazie alle opere di ripristino effettuate dai nuovi proprietari, abbinato a un cortile che possiede un affresco risalente a metà del Settecento.

PALAZZO VIGO E CHIESA MADONNA DEL ROSARIO (Torre Archirafi)
DATE: sabato 17 e domenica 18
ORARI: 10-18
Nel 1741 Giovanni Natoli Ruffo, principe di Sperlinga, primo duca di Archirafi, dà inizio alla costruzione del palazzo, oggi denominato Vigo, e della chiesa attigua dedicata alla Madonna del Rosario. Un palazzo che si innalza superbo con il suo caratteristico arco sul lungomare. La tipologia del palazzo ha una struttura a corte e prospetto principale verso il mare. La soluzione del patio sulla volta che sovrasta la sottostante Via Marina diviene simbolo di potere e dominio sulle terre e sull’acqua. La facciata è coronata da merlature a forma di pinnacoli. All’interno, nel cortile un centenario esemplare di Ficus, coperture a crociera e archi a vista e, al primo piano, la cucina ottocentesca maiolicata. La chiesa presenta navata centrale e porte in bronzo a bassorilievo eseguite da G. Merganti. Il palazzo fu acquisito, intorno al 1940 dai Vigo.

17 Ott 2020
18 Ott 2020
  • Catania - Catania
  • 00:00
FREE ENTRY

Salva sul calendario

0