La “Memoria dell’Elefante”, itinerario per non dimenticare

Domenica 26 gennaio 2020, Etna 'Ngeniousa organizza La Memoria dell’Elefante.

Un salto indietro nella storia, rievocando eventi che non devono essere dimenticati. Nel Giorno della Memoria, un racconto emozionante per riflettere su fatti, luoghi e personaggi della città dell’Elefante: storie di discriminazione e intolleranza, storie di guerra e di soprusi, ma anche nuove prospettive di speranza ed integrazione.

L’espressione 'avere una memoria da elefanti' deriva dalla grande capacità mnemonica scientificamente riconosciuta al più grande dei mammiferi terrestri viventi. L’elefante ricorda per sopravvivere, la memorizzazione contribuisce alla sopravvivenza in un mondo arido e inospitale.

Appuntamento davanti al Castello Ursino ore 9.30

ITINERARIO
- Le pietre dell’integrazione
- Gli "arrusi" di Piazza Sant'Antonio
- Memorie della Giudecca
- La strage dei bambini
- Il Viaggio di Agata a Roma
- Il Cristo ferito
- XVII Agosto
- La meschita della Misericordia

Contributo di partecipazione €10,00

Info e prenotazioni
- asso.etnangeniousa@gmail.com
- 338.1441760 / 333.9119648

26 Gen 2020
  • piazza Federico di Svevia II - Catania
  • 09:30
€10,00

PROSSIMI EVENTI


Salva sul calendario

0