“Prima che sia troppo tardi” al Teatro Musco

Al Teatro Musco, dal 13 al 16 dicembre, Salvo Saitta porta in scena lo spettacolo "Prima che sia troppo tardi”.

In “Prima che sia troppo tardi” il fulcro è quello di una famiglia borghese degli anni ‘60. L’intreccio, che trae ispirazione dai temi classici del teatro napoletano, è corale, con una carrellata di personaggi maschili e femminili in grado di evidenziale le caricature più o meno delineate del vivere borghese di quell’epoca. L’ambientazione si ripropone in quelli che sono i tratti comuni del periodo, rappresentando quel nido familiare in cui si svolge gran parte della vita quotidiana.

Una commedia divertente, ma anche appassionata, poiché è proprio il racconto della “passione” e dell’amore rispettoso che Giovanna ha verso il padre e la casa che permetterò a questo personaggio, angelo del focolare, di elevarsi agli occhi di tutti allo status di donna emancipata. Una moderna cenerentola, non troppo avanti con l’età perché, in fondo, non è mai “troppo tardi”.

Repliche
Giovedì 13 dicembre ore 18.00
Venerdì 14 dicembre ore 18.00 e ore 21.00
Sabato 15 dicembre ore 18.00 e ore 21.00
Domenica 16 dicembre ore 18.00

 

13 Dic 2018
16 Dic 2018
  • via Umberto, 312 - Catania
  • 18:00
FREE ENTRY

PROSSIMI EVENTI


Salva sul calendario

0