˙
EVENTI A CATANIA

COME ARRIVARE

INFORMAZIONI

  06.00-22.00
 GRATIS

LA STORIA

La villa tanto cara ai catanesi è stata acquistata dal Comune nel 1854. I lavori di riadattamento sono stati firmati dall’architetto etneo Landolina. Risale al 1880 l’inaugurazione del viale degli uomini illustri dove sono rappresentanti i personaggi più famosi della storia italiana e catanese. L’inaugurazione dell’ingresso monumentale che da su via Etnea invece è del 1932. Eì negli anni cinquanta dello scorso secolo che si comincia a lavorare invece al disegno floreale della villa con l’ideazione dei disegni e delle iscrizioni come l’orologio e il calendario sulla collinetta che fa da sfondo alla vasca dove un tempo nuotavano i cigni. Intorno al 1960 nel giardino cittadino arrivarono anche degli animali e, per un periodo, si ebbe quindi un piccolo zoo fatto di uccelli esotici, pesci, ma anche altri animali, quali scimmie ed elefanti. Sono due le collinette gemelle che spiccano all’interno della Villa. In quella di Sud è presente un chiosco in ferro battuto che fino agli anni sessanta era regolarmente utilizzato per concerti di musica classica. Nella collinetta di Nord invece si trovava un chiosco cinese in legno, dono dell’Imperatore di Cina, andato distrutto in un incendio che risale agli anni Novanta. Una ristrutturazione recente ha riconsegnato il giardino ai catanesi il 23 dicembre del 2010.

commenti


VUOI SEGNALARCI UN EVENTO? SEGNALA!