A Militello in Val di Catania va la bandiera dei “Borghi più belli d’Italia”

Sabato 29 febbraio 2020, Militello in Val di Catania riceve la bandiera assegnata ai “Borghi più belli d’Italia”, un riconoscimento di assoluto prestigio dopo l’inserimento nella lista dei siti dichiarati dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità.

Il programma è articolato attraverso vari momenti che esaltano storia, cultura e bellezza di Militello e prende il via alle 10:00, nel Coro di notte del Palazzo municipale, dove avrà luogo un incontro sul tema: “Dai Borghi più belli ai territori più belli del Paese”.
In avvio i saluti di Giovanni Burtone, sindaco della città, Enzo Bianco, presidente dell'Assemblea nazionale dell’ANCI, Salvatore Bartolotta, presidente regionale de “I Borghi più belli d'Italia”, e Paolo La Greca, docente di Urbanistica all'Università di Catania - Dipartimento di Ingegneria ed Architettura.
I lavori, moderati da Pippo Simone, membro del direttivo nazionale de “I Borghi più belli d’Italia, prevedono a seguire gli interventi di Carmelo Nigrelli, docente di Tecnica e Pianificazione Urbanistica all'Università di Catania - Dipartimento di Ingegneria ed Architettura, Bernardino Palumbo, docente di Antropologia sociale all'Università di Messina - Dipartimento di Scienze Umane e Sociali.
Le conclusioni sono affidate a Fiorello Primi, presidente nazionale de “I Borghi più belli d'Italia.

Nel pomeriggio, con inizio alle 16:00, nello stesso Palazzo municipale verrà inaugurata una mostra fotografica sul tema “Il Borgo antico”, curata da Antonio Gennaro.
Alle 17:00 da piazza Municipio partirà il corteo storico che si snoderà sino all’Auditorium San Domenico, dove alle 17:30 avrà inizio la cerimonia di consegna della bandiera de “I Borghi più belli d'Italia” al sindaco, Giovanni Burtone, alla presenza del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

Tra gli eventi collaterali sono inserite la mostra allestita al Parco archeologico di Santa Maria La Vetere, dal titolo “Frammenti di storia in mostra alla Vetere”, e l’esposizione di reperti di scavo del sito, a cura della Soprintendenza ai beni culturali e ambientali di Catania. Nell’auditorium San Domenico, nella chiesa dei Santi Angeli Custodi e di San Sebastiano sarà possibile ammirare l’esposizione di dipinti curata dagli allievi dell'Accademia delle belle arti di Catania con la direzione di Luca Indaco, nell’ambito dell’iniziativa “Percorso nell'arte nascosto”.

Nel corso della giornata, inoltre, sono previste visite guidate della città, a cura della Pro loco.

29 Feb 2020
  • piazza Municipio - Militello in Val di Catania
  • 10:00
FREE ENTRY

PROSSIMI EVENTI

  • Non ci sono eventi in questa posizione

  • Salva sul calendario

    0