“L’uomo che rubò Banksy” al cinema Alfieri

La nuova stagione 2018/19 al Multisala Alfieri del ciclo "La grande arte al cinema", il ciclo di sensazionali docu-film più amato dagli spettatori di tutta Italia, dedicato ai grandi protagonisti della storia dell'arte e ai movimenti artistici più influenti e importanti, continua con il documentario "L'uomo che rubò Banksy", distribuito da Nexo Digital, che verrà proiettato giorno 11 e 12 dicembre, alle ore 18:15.

Questa è la storia dello sguardo palestinese su un'arte di strada di matrice occidentale e sui messaggi che la street art veicola sul muro che separa Israele dalla Striscia di Gaza, ma è anche, al tempo stesso, il racconto della nascita di un mercato parallelo, tanto illegale quanto spettacolare, di opere di street art prelevate dalla strada senza il consenso degli artisti. Sono passati sette anni da allora e l'asta per quel pezzo di muro non si è ancora conclusa: per oltre centomila dollari una tonnellata di muro di uno degli artisti più celebri è stata trasferita in Scandinavia e ora pensa a volare oltreoceano.
Regia di Marco Proserpio. Un film con Iggy Pop, Carlo McCormick. Titolo originale: The Man Who Stole Banksy.

Per informazioni e biglietti consultare il sito Alfieri Multisala

Abbonamento per 5 ingressi a scelta tra gli eventi in programma: € 40,00

11 Dic 2018
12 Dic 2018
  • via Duca degli Abruzzi, 8 - Catania
  • 18:15
FREE ENTRY

PROSSIMI EVENTI


Salva sul calendario

0