Trekking alla scoperta dei Ddieri di Baulì

Domenica 9 febbraio 2020, Sharing Sicily organizza un suggestivo trekking nel fitto bosco alla scoperta dei Ddieri di Baulì, abitazioni rupestri scavate nella roccia calcarea, all’interno della valle, o per meglio dire "cava", Baulì.

Nei pressi di Palazzolo Acreide, la cava è percorsa dal ruscello Baulì che si unisce al Manghisi. È caratterizzata dalla presenza di un bosco costituito da pioppo nero, i più antichi pioppi presenti sugli Iblei e alcuni di essi monumentali. Anche per questo motivo, la cava è un SIC, uno tra i più vasti della provincia di Siracusa.
La valle è stata utilizzata da sempre dall’uomo per la produzione di legna e carbone. Qui alla fine degli anni 50 sono state rinvenute le abitazioni rupestri ed in particolare il Ddiere Grande e quello Piccolo, di periodo islamico, utilizzati come abitazioni civili con tanto di spazi adibiti per gli animali da pascolo.

INFORMAZIONI
La lunghezza totale del trekking è di circa 9km a/r tra i ruscelli e la vegetazione boschiva.
Livello E - escursionistico con tratti di livello T - turistico ( livello medio a causa del terreno irregolare e bisogna salire al Ddiero ).
Abbigliamento e calzature escursionistiche (scarpe da trekking, pantaloni lunghi, zainetto leggero), cappellino con visiera, bottiglia o borraccia piene di acqua (suggerito almeno 1,5lt), eventuale maglietta di ricambio, pranzo a sacco, giacca o mantellina antipioggia. Consigliati i bastoncini per chi li possiede.

Meeting point alle ore 9:30 presso Rifornimento Esso strada Statale 287, prima di arrivare a Palazzolo.
Quota di partecipazione è di € 10,00 a persona, € 5,00 sotto 12 anni.

Prenotazioni qui oppure tramite messaggio whatsapp al 3913953279 con oggetto " trekking Bauli'" indicando nome, cognome, numero persone ed un recapito telefonico.

09 Feb 2020
  • Bosco di Baulì - Noto
  • 09:30
  • € 10,00
  • € 5,00 sotto 12 anni

PROSSIMI EVENTI

  • Non ci sono eventi in questa posizione

  • Salva sul calendario

    0