Alla scoperta delle cascate dei Nebrodi

Venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 giugno 2024, Passo Passo Trekking organizza un'escursione alla scoperta delle cascate dei Nebrodi.

È possibile partecipare alle singole giornate
VEN 14 – LA STRETTA DI LONGI
SAB 15 – LA CASCATA DEL CATAFURCO
DOM 16 – LA CASCATA DEL FIUME ROCCELLA
Parco dei Nebordi, tra Floresta e Longi, all’interno del più grande parco regionale della Sicilia, per ammirare tre dei suoi gioielli naturalistici. Tra fitti boschi, montagne, antiche mulattiere e fiumi, ci si dedicherà all’esplorazione naturalistica degli ambienti ripariali, con la loro flora e la loro fauna per approfondirne i segreti, gli adattamenti, le associazioni, le simbiosi, che l’evoluzione in milioni di anni ha creato in questi luoghi.

VENERDÌ 14: Per chi preferisce passare un pomeriggio diverso, lontano dal mare, ma sempre in acqua, questa è la soluzione. Nella magica corona delle Rocche del Crasto lungo il canyon scavato dal fiume Fitalia, si risalirà il suo corso per raggiungere gli angoli più suggestivi di questo corso d’acqua. Un angolo di Sicilia incontaminato, dove è ancora possibile vedere nuotare la trota o il bellissimo granchio d’acqua dolce. Il fiume Fitalia è uno dei due corsi d’acqua che delimitano le spettacolari Rocche, le Dolomiti siciliane luogo di straordinaria bellezza, ricco d’innumerevoli tracce storiche e naturalistiche, come la possibilità di poter avvistare il volo (unico luogo in Sicilia) dei grifoni, lo spettacolare avvoltoio che con i suoi tre metri di apertura alare è il più grande volatile d’Europa. Percorso di circa 5 km totali, dislivello 50 m , si cammina su sentieri e per alcuni tratti in acqua.

SABATO 15: La seconda giornata di esplorazione naturalistica sarà sempre nello stesso comprensorio delle Rocche del Crasto e sempre sullo stesso fiume, però molto più a monte per ammirare una delle cascate più belle dei Nebrodi la Cascata del Catafurco, nella contrada San Basilio. Con i suoi 30 metri di salto, all’interno delle gole della Serra dei Ladri, crea un paesaggio unico in Sicilia, così particolare da permettere la crescita di una pianta endemica come la Petagna. Il percorso che si farà per raggiungere la cascata non è il classico tragitto, ma un anello dalla parte alta, per un totale di 12 km e 550 metri di dislivello positivo, su strade forestali e sentieri.

DOMENICA 16:  per l’ultima giornata ci si sposterà nel territorio del comune di Floresta, il più alto della regione Sicilia. Si passerà un splendida giornata a contatto con la natura in un’escursione in contrada Polverello, là dove nasce il fiume Roccella, tra le Rocche Di Don Carlo e le spettacolari Rocche del Palazzolo. Lungo un facile percorso, si attraverserà una moltitudine di paesaggi diversi, dai boschi di quercia, alla vegetazione ripariale, ai caratteristici noccioleti dei Nebrodi, attraversando zone naturali, che cedono il posto ad antichi insediamenti agricoli, come testimoniano gli antichi terrazzamenti o la presenza dei ruderi di antichi mulini, come quello di Linieri, testimonianza dell’antica vita contadina in questi luoghi di montagna. Camminando lungo il percorso ad anello, tra fiumi e ruscelli, si arriverà fino alla magica cascata del fiume Roccella, che con i suoi 40 m è tra le più alte della Sicilia. Percorso ad anello su strade forestali e sentieri. Totale 9 km con 400 m di dislivello.

INFORMAZIONI
ORARIO/LUOGHI: Ritrovo 14 giugno ore 15:00 a Galati Mamertino. Fine escursione domenica ore 17:00.
Utilizzo mezzo proprio.
Pranzo a sacco a carico dei partecipanti
Possibilità di pernotto nella zona, anche in tenda
Possibilità di partecipare alle singole giornate
DIFFICOLTA’: facile/medio
ATTREZZATURA CONSIGLIATA: abbigliamento da trekking, si consigliano pantaloni lunghi, cappellino, guanti, k way, Poncho, ghette, calze di ricambio nello zaino, costume, telo mare, scarpe di ricambio per il primo giorno per il tratto in fiume, torcia, fischietto, scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, zaino con coprizaino, borraccia, bicchiere, binocolo.

CONTRIBUTO SPESE: TELEFONARE AL 3470346742
NOTE: I RAGAZZI SOTTO I 12 NON PAGANO CONTRIBUTO.
PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente su Whatsapp (3470346742) o mail (info@passopassotrekking.it). Nella prenotazione va inserito il nome di tutti i partecipanti, l’evento in cui si vuole partecipare, un recapito telefonico, il luogo di provenienza.
PER I SOCI NELLA PRENOTAZIONE È OBBLIGATORIO INSERIRE IL NUMERO DI TESSERA.

Maggiori info online.

14 Giu 2024
16 Giu 2024
a pagamento

PROSSIMI EVENTI

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
ESCURSIONI

Salva sul calendario

0