“Fonte a Ponente, luna crescente” al Monastero dei Benedettini

Da giovedì 25 a sabato 27 luglio 2019, un fiabesco percorso teatrale riprende vita al Monastero dei Benedettini, ancora una volta protagonista di un esperimento artistico frutto della collaborazione tra artisti, studiosi, creativi e imprenditori: "Fonte a Ponente, luna crescente".

Un percorso teatrale ideato da Officine Culturali si muove nei sontuosi portici dei Chiostri del Monastero. Una fonte d’acqua si trasforma in fonte storica e racconta 500 anni di storia. Pamela Toscano, Carlo Ferreri, Evelyn Famà, i monaci, gli inquisitori, i ginnasti, gli atleti, gli architetti e le rane parlano, gracidano, si muovono e disegnano un mondo antico che arriva fino ai giorni nostri. Una passeggiata nel Chiostro di Ponente, a volte realistica a volte surreale, a volte attendibile, a volte onirica, a volte tragica, a volte comica, in cui persino la fontana di marmo può prendere vita e raccontare cosa ha visto o sentito nell’arco della sua esistenza al Monastero.

Le repliche, della durata di 60 minuti circa, sono previste per giovedì 25 e venerdì 26 luglio alle 20:30, sabato 27 luglio alle 20:00 e alle 21:45.

Biglietti: 10 euro / ridotto MonasteroCard e studenti 8 euro / ridotto studenti e personale Unict 5 euro

Prenotazione obbligatoria ai numeri 095/7102767 - 334/9242464).

L'evento è inserito nel calendario di eventi "Porte aperte Unict 2019 - L'Università per la città" che fino al 2 agosto ospita concerti, proiezioni, spettacoli teatrali e incontri negli edifici storici dell'Università di Catania.

25 Lug 2019
27 Lug 2019
  • piazza Dante - Catania
  • 20:30
  • 10 euro
  • ridotto MonasteroCard e studenti 8 euro
  • ridotto studenti e personale Unict 5 euro

PROSSIMI EVENTI

  • Non ci sono eventi in questa posizione

  • Salva sul calendario

    0