“L’eterno presente” al Monastero dei Benedettini

Sabato 30 marzo, alle 10:00, al Monastero dei Benedettini, presentazione del libro "L'eterno presente" di Serena Ierna, Santelli editore.

L’eterno presente parla di un uomo che, suo malgrado, diventa un eroe. Costringe chi lo ama ad assumersi il gravosissimo rischio di una crisi spirituale; perché chi ti ama non sa guardarti morire.
Simone una notte, mentre guardava il soffitto, l’ha colto: “Io sto morendo”. Ne è rimasto sbalordito, si è pure un po’ emozionato. Ha deciso che ci pensa. Ha deciso che non vuole pensare ad altro. E mentre ci pensa e si rigira il pensiero tra le dita e tra i capelli si stupisce di una cosa: dov’è finita tutta la paura?

Autrice
Serena Ierna, classe '87, si laurea in lingue e lavora nel turismo per anni: fa il giro del mondo, dalla Tunisia a Malta, a Venezia. Si interessa, antropologicamente e non, allo sciamanesimo peruviano. Dopo la vincita di un premio in TV, persegue il suo cammino spirituale.
Nel 2019 pubblica 'Eterno presente' con Santelli editore, della cui origine dice: «Ho vissuto in grotte con sciamani peruviani ed incontrato gente che sembrava uscita da un romanzo della Allende dei bei tempi. Ho percorso scalza la muraglia cinese e sono rimasta, mio malgrado, bloccata su un'isola sperduta della Phi Phi Island in Thailandia a causa di una tempesta.
Eppure l'esperienza più sconvolgente per me rimane sempre quella: aver accompagnato una persona dall'altra parte. Vorrei che si pensasse di più alla fine, ci sono paure che non hanno motivo di esistere se uno apprende la propria mortalità, si vive meglio»

 

30 Mar 2019
  • piazza Dante - Catania
  • 10:00
FREE ENTRY

Salva sul calendario

0