Per Classica & Dintorni, Armoniensemble Guitar Trio al Castello Ursino

Sabato 26 ottobre 2019, al Castello Ursino ultimo appuntamento con la rassegna Classica & Dintorni con Armoniensemble Guitar Trio.

Il trio ArmoniEnsemble dalla Puglia proporrà un programma che, da Rossini e fino a Rota, con le sue celebri colonne sonore cinematografiche, toccherà molti stili musicali. Incluso il bolero languido e dolorante di Almaran, tratto dal film omonimo l’ “Historia de un amor”, e che fa da sottofondo alla narrazione del recente “Il Traditore”, film di Bellocchio sul pentito di mafia Buscetta, interpretato da Pierfrancesco Favino, pluripremiato a Cannes e a Taormina e in corsa per gli Oscar 2020.

ArmoniEnsemble vedrà a Catania Palma di Gaetano al flauto, Giordano Muolo al clarinetto e Vincenzo Zecca alla chitarra, musicisti che nel 2005 si sono costituiti in trio: è un gruppo da camera inconsueto e dal piacevolissimo impasto timbrico che, oltre a proporre trascrizioni di brani celebri selezionati dall’antologia classica-operistica, si cimenta con partiture originali, scritte appositamente da autori contemporanei per questa formazione. In programma Rossini (Ouverture da “L’Italiana in Algeri”); Cerino (Baco Sebastiano, composta nel gennaio 2019); Galeone (Taras, aprile 2015); Almaran (Historia de un amore, dal film omonimo); Warren (Il Treno della neve, dal film Serenata a Vallechiara); de Falla (Danza Spagnola); Maddonni (Pizzica & Spizzica, dove emerge il sound e il ritmo della tradizionale ballata popolare del Salento); per chiudere Nino Rota con “Fantasia sui temi da Film”. Il concerto, come di consueto, sarà preceduto dalle “Conversazioni d’autore” (ore 19) a cura del prof. Giuseppe Montemagno.

Musicisti
Palma Di Gaetano (flauto), Giordano Muolo (clarinetto), Vincenzo Zecca (chitarra)
Musiche di D’Ambrosio, Paradiso, Roselli, Tortora.

Classica & Dintorni, XVI festival internazionale di musica da camera, jazz e tradizioni, va in scena dal 21 settembre  al 26 ottobre 2019. Per questa edizione 2019, la rassegna diretta dal M° Ketty Teriaca - e organizzata dall’Associazione culturale “Darshan” di Mario Gulisano – ripropone in abbinamento ai concerti la formula introdotta lo scorso anno con “I Dintorni della Classica”, apprezzate conversazioni d’autore che, alle ore 19, precedono i concerti (dalle ore 19.30) e sono affidate all’affabile musicologo Giuseppe Montemagno, studioso della produzione di Bellini e docente di Storia della Musica all’Accademia di Belle Arti di Catania.

26 Ott 2019
  • piazza Federico di Svevia II - Catania
  • 19:00
FREE ENTRY

Salva sul calendario

0