“Un giorno quasi perfetto” al Roots di Catania

Nello spazio artistico teatrale Roots di Catania, venerdì 3 e sabato 4 marzo 2023, alle ore 20:30, va in scena lo spettacolo ‘Un giorno quasi perfetto’ prodotto dal teatro Metastasio di Prato.

Questo spettacolo racconta una storia, quella legata al rapporto tra genitori e figli. La protagonista è Marika, interpretata da Francesco Natoli, che vive in maniera tormentata questo rapporto tutt’altro che semplice. Ha abbandonato il paesino natale della provincia siciliana, per trasferirsi nella Milano “da bere” con la speranza di poter vivere liberamente la propria identità di genere.
Marika, infatti, è nato uomo ma non ha mai accettato il suo corpo “difettoso”: lei è donna contro tutti e tutto e se gli altri si limitano a schernirla o, al massimo, ad approfittare di squallide prestazioni sessuali, i suoi genitori l’hanno isolata e abbandonata. Ma succede qualcosa che ribalta il corso delle cose e Marika, dopo anni di solitudine, ha, suo malgrado, la possibilità di recuperare il rapporto col padre. In un crescendo di malinconia e umorismo si arriva al finale che svela le mancanze e le aspettative (attese e disattese) che tutti noi, sia genitori che figli, viviamo quotidianamente, probabilmente da tutta la vita.

Antonella Caldarella e Steve Cable sono instancabili nel proporre al loro pubblico rappresentazioni teatrali che rappresentano uno spaccato della nostra società,

Prenotazione obbligatoria al numero: 3534304936.

UN GIORNO QUASI PERFETTO

uno spettacolo di Michelangelo Maria Zanghì
scritto da Antonino Anelli e Michelangelo Maria Zanghì
con Francesco Natoli
scena e costumi Cleopatra Cortese

produzione Teatro Metastasio di Prato

03 Mar 2023
04 Mar 2023
Prenotazione al numero: 3534304936

PROSSIMI EVENTI

    1 2 3
    teatro

    Salva sul calendario

    0