“Una storia di impossibilità”al Piccolo Teatro della Città

Sabato 19 ottobre, alle 21:00, al Piccolo Teatro della Città va in scena Una storia di impossibilità di Fabio Pisano.

Si tratta di un dramma in atto unico, che narra la storia di una coppia, i cui nomi sono Uno e Moglie, e del migliore amico di lui, Zero.
Uno e Moglie sono sposati da poco e lui le rivela di non poter avere figli, di essere “sterile”, probabilmente a causa dell’uso di droghe fatto in età giovanile. I due affrontano il problema con grande dolore e provano, inizialmente, a trovare una soluzione quando Uno ha un’idea: far concepire il figlio a Zero, il suo migliore amico, amico di sempre. Uno e Zero si incontrano, e dopo il racconto di Uno, Zero accetta di concepire un figlio con Moglie; lo fa per l’enorme affetto che prova per Uno, lo fa, per un amore mai confessato che prova per lui. La storia, però, prende una piega differente, inaspettata. Moglie avverte una attrazione particolare per Zero, il migliore amico del marito. Un’attrazione forse alimentata anche dalla fertilità, dalla possibilità di concepire un figlio. Uno va in crisi, una crisi silente, taciuta per amore della Moglie e per amore di questo figlio che sta per nascere, che scalcia, e scalcia e scalcia. Nel testo è presente un personaggio, il Didascalista, che allaccia le varie scene (che non seguono un ordine temporale preciso) mediante una diretta spiegazione al pubblico di ciò che avviene; spiegazione sempre al limite, soprattutto per gli attori/personaggi presenti in scena.

Lo spettacolo fa parte del progetto BetSud, di cui il Piccolo Teatro è capofila. Una storia di impossibilità è una produzione originale, nata dalla collaborazione tra artisti, drammaturghi, registi italiani, argentini e brasiliani under35 selezionati per il progetto.

La regia è affidata ad Agostina Luz Lopez, la produzione esecutiva è di Alice Ferranti (in scena Claudio Boschi, Barbara Giordano e Fabrizio Martorelli).

BetSUD (BeyondtheSUD) è la rete di organismi teatrali di cui il Teatro della Città è capofila e che comprende il Teatro Libero Palermo – Centro di Produzione Teatrale, Scena Verticale (Castrovillari), Teatro Koreja – Centro di Produzione Teatrale (Lecce), Nuovo Teatro Sanità (Napoli).

19 Ott 2019
  • via Federico Ciccaglione, 29 - Catania
  • 21:00
FREE ENTRY

PROSSIMI EVENTI


Salva sul calendario

0