INSTALLAZIONE ARTISTICA PER S.AGATA A PORTA GARIBALDI

Per il secondo anno consecutivo la festa di S. Agata deve rinunciare alle processioni e a tutte quelle manifestazioni di devozione e affetto che ne costituiscono il cuore più che un semplice corollario, ecco che l'arte fa rivivere la magia della festa.
Da giovedì 3 a domenica 6 febbraio e domenica 13 sarà possibile ammirare “Del tuo ritorno”, un’installazione plurisensoriale collocata all’interno di Porta Garibaldi che - dopo le opere di Vincenzo La Mendola e Giuliano Cardella - accoglie l’omaggio artistico di Giuseppe Stissi alla patrona di Catania. E lo fa con un’esperienza immersiva e simbolica che, in pochi metri quadrati, fa entrare il visitatore in una sorta di “spazio parallelo” dove la festa vive e continua: che sia l’arte, la memoria o la fede. In questo spazio bastano pochi ma intensi elementi a far rivivere l’atmosfera di quei giorni: la rappresentazione in pixel di un guanto abbandonato, le grida distorte dei devoti, l’aroma dei “torronari”, i palloncini della festa.
“Il tema dei miei lavori è la memoria- racconta l’artista che lavora anche a contatto con i bambini e nelle scuole. “Spesso mi chiedono quando torneranno a giocare, a festeggiare i compleanni tutti insieme. Anche loro desiderosi di una normalità, ma chissà quale sarà la normalità che ritroveremo. I video che ho utilizzato per quest’installazione sono stati girati nel febbraio del 2020, pochi giorni prima del lockdown. In quell’occasione ho seguito la processione lungo la via Plebiscito, fino al Fortino, per questo oggi tornare in questo luogo assume ancora più significato”.

L’opera, a cura di Kino, in collaborazione con le associazioni Acquedotte e Treviehandmade, e la partecipazione di Ciurì, con il patrocinio del Comune di Catania.

Contatti:
Lorena Dolci
Tel. 3803040754

03 Feb 2022
06 Feb 2022
  • catania - catania
  • 00:00
FREE ENTRY

PROSSIMI EVENTI

  • Non ci sono eventi in questa posizione

  • Salva sul calendario

    0