“Io sono donna” ed “Emigranti” in scena alla cappella Bonajuto

Mercoledì 27 e giovedì 28 settembre 2023, alle 19 e alle 21, alla Cappella Bonajuto, in scena il monodramma IO SONO DONNA, con la regia di Hafedh Khalifa, di e con Nadia Talish ed EMIGRANTI, di Slawomir Mrozek, con traduzione e adattamento in arabo di Lassad Ben Hsin e la regia di Hafedh Khalifa, con Sleh Msaddak e Mohamed Taoufik Khalfaoui.

Il primo racconta di una donna che dialoga con se stessa e si mobilita per non soccombere alle pressioni della realtà, dell'ambiente, dello sguardo della società e degli altri nei suoi confronti. Un monologo interattivo, sperimentale, in cui il pubblico è coinvolto nel gioco drammatico con l'attrice ed entra nella vita della donna.

Emigranti, invece, è uno spettacolo di prosa prodotto in Tunisia nel 2022 da un testo polacco del 1975. Due mondi che sembrano lontani, che la compagnia mette insieme per ritrovare l’umanità di una condizione, quella di straniero, che ci accompagna nel tempo e accomuna tutti. Uno spettacolo che richiama con asprezza, ma anche con ironia, i temi della patria lontana, delle radici, della fatica, dell’impossibile ritorno, della solitudine dell’incomunicabilità, giocando sapientemente con i registri culturali e sociali dei personaggi: un contadino e un intellettuale.

Dopo gli spettacoli - della durata di 30 minuti - sarà possibile sorseggiare un buon calice di vino offerto da Marc De Grazia, che con la sua azienda rappresenta oltre cinquanta piccole aziende provenienti da dodici regioni vinicole italiane con un'enfasi su terroir significativi e una preferenza per le varietà autoctone.

«Mi sembra un bell’inizio – aggiunge Salvatore Bonajuto - dopo il lungo lockdown e dopo il dispiacere che ci siamo presi per la cancellazione del murales dello street artist Gomez, che aveva realizzato un angelo che proiettava la sacralità all’esterno - distrutto per rifare la facciata del palazzo che lo ospitava – ci sembra un bel modo per ripartire e un bel messaggio che mandiamo alla città».

BIGLIETTI
Io sono Donna: € 5,00
Emigranti: € 5,00
Emigranti + Io sono Donna: € 12,00
Per maggiori informazioni: 095530153 – 3345683715

27 Set 2023
28 Set 2023
Io sono Donna: € 5,00 Emigranti: € 5,00 Emigranti + Io sono Donna: € 12,00 Per maggiori informazioni: 095530153 – 3345683715

PROSSIMI EVENTI

1 2 3 4 5 6 7 8
teatro

Salva sul calendario

0