“Momò Calascibetta. L’ironia del disincanto” in mostra a Marsala

Dal 2 aprile al 4 giugno 2023 al Convento del Carmine di Marsala (Tr) omaggio all’artista palermitano, Momò Calascibetta, protagonista di un’antologica che dagli anni Ottanta a Milano arriva alle ultime tavole del 2020.

Visionario e grottesco, ironico e irriverente. Mirabile sceneggiatore e maniaco del dettaglio di una pittura al contempo colta e pop: florida di citazioni e fiorita di sberleffi e caricature all’indirizzo di potenti e potentati. Si intitola “Momò Calascibetta. L’ironia del disincanto” ed è la mostra con cui, a pochi mesi dalla prematura scomparsa, la Pinacoteca di Marsala rende omaggio all’artista che scelse questa città – la sua luce, il suo mare, i suoi vibranti tramonti sulle saline - di ritorno in Sicilia dopo trentacinque anni trascorsi a Milano.

Al Convento del Carmine di Marsala la narrazione prende il via dal 1983, con il libro d’arte “Una commedia siciliana”, un racconto di Sciascia stampato a tiratura limitata e corredato da nove acqueforti di Calascibetta (oltre alle illustrazioni di Bartolo di Raffaele) che sarà esposto al Convento.

La mostra è visitabile dal martedì alla domenica, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 19:00.
Ingresso libero.
In occasione della Pasqua, domenica 9 aprile, la mostra sarà aperta solo nel pomeriggio.
Chiusi per il lunedì di Pasquetta.

02 Apr 2023
04 Giu 2023
FREE ENTRY

PROSSIMI EVENTI

1 2 3
MUSEI

Salva sul calendario

0