Catania e Acireale diventano musei diffusi con Le Vie dei Tesori 2023

Dal 7 ottobre al 5 novembre, le Vie dei Tesori ritornano a Catania per cinque weekend con un programma molto frastagliato, che rilegge luoghi conosciuti ma riesce anche a rendere fruibili siti solitamente chiusi al pubblico; unisce un folto programma di esperienze dentro e fuori Catania, alle falde dell’Etna, nei vigneti e sulla lava. E apre diversi siti anche nella vicina Acireale che propone un programma importante. Si parte sabato 7 ottobre si va avanti fino al 5 novembre, sempre sabato e domenica per cinque fine settimana, in collaborazione con i Comuni delle due città.

APERTURE A CATANIA
- Terme dell’Indirizzo
- Camera di Commercio Sud Est Sicilia
- Istituto Ardizzone Gioeni
- Polo Tattile Multimediale
- chiesa della Santissima Trinità
- Bastione degli Infetti
- grotta Petralia
- grotta dell’Amenano
- chiesa di Santa Maria di Gesù
- castello Ursino
- Museo Vincenzo Bellini
- Cappella Bonajuto
- cripta di Sant’Euplio
- Palazzo degli Elefanti
- Asmundo di Gisira
- Palazzo della Cultura
- Palazzo Scuderi Libertini
- Terrazza Agata
- Cartura
- Etna Urban Winery

APERTURE ACIREALE
- chiesa San Francesco di Paola
- chiesa di San Raffaele
- Santa Maria dell’Itria
- biblioteca Zelantea
- chiesa di San Benedetto
- Museo del Carnevale
- presepe in stile partenopeo
- Batia dell’Arcangelo Gabriele
- palazzo Martino Fiorini

Programma completo Catania e Acireale

Per partecipare a Le Vie dei Tesori basta acquisire il coupon per l’ingresso con visita guidata sul sito ufficiale o negli infopoint allestiti durante il Festival in ogni città. Un coupon da € 18,00 è valido per 10 visite, da € 10,00 per 4 visite e da € 3,00 è valido per un singolo ingresso. Per le passeggiate è previsto un coupon da € 8,00. Per le esperienze, i coupon sono di valore variabile. Consigliata la prenotazione on line su leviedeitesori.com.

21 Ott 2023
22 Ott 2023
a pagamento

PROSSIMI EVENTI

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
MUSEI

Salva sul calendario

0